Al servizio della Valle

Avviso di prudenza - Divieto assoluto di accendere fuochi all'aperto

Attualmente in Val Bregaglia il grado di pericolo di incendi di bosco è forte e a causa del perdurare del tempo secco, dal 15 luglio 2022 è in vigore il divieto assoluto di accendere fuochi all'aperto (escluso Maloja).

Sono assolutamente vietati tutti i fuochi a fiamma viva, i falò commemorativi, i fuochi d’artificio e simili e – all’interno dell’area boschiva o nelle sue immediate adiacenze - qualsiasi atto che possa causare un principio d’incendio.

Tra le attività proibite rientrano anche le attività della seguente lista, non esaustiva:
- utilizzo di grill al di fuori delle zone urbanizzate;
- accensione di fuochi direttamente a contatto con il terreno;
- abbruciamento di scarti vegetali di qualsiasi tipo;
- smaltimento di ceneri o materiale incandescente all’aperto;
- utilizzo di macchinari che generano scintille all’interno dell’area boschiva, al suo margine o in prossimità di vegetazione infiammabile.

Il grado di pericolo di incendi di bosco, così come le misure in vigore sono consultabili in ogni momento sul sito www.waldbrand.gr.ch (pagina solo in tedesco).

Si raccomanda la massima prudenza, anche se sono previste precipitazioni nei prossimi giorni.

Promontogno, 28 luglio 2022
Per il Comune di Bregaglia
Fernando Giovanoli, sindaco
Angela Maurizio, supplente segretaria comunale

scarica l'avviso

 

 

Utilizzando il sito accetti il nostro uso dei cookie e trattamento dei dati personali, per una migliore esperienza di navigazione.