Domande frequenti - FAQ

E-mail Stampa

Quando mi serve una licenza edilizia?

Edifici ed impianti (progetti di costruzione) possono essere costruiti, modificati, demoliti o destinati ad altro scopo solo con licenza edilizia scritta dell'autorità edilizia comunale. Sono sottoposte all'obbligo di licenza edilizia anche le destinazioni ad altri scopi di fondi, nella misura in cui vi siano da attendersi conseguenze rilevanti sull'ordinamento di utilizzazione.

Progetti di costruzione limitati nel tempo, nonché quelli che non toccano né interessi pubblici, né interessi privati, non sono sottoposti all'obbligo di licenza edilizia. Il Governo stabilisce tramite ordinanza quali progetti di costruzione non necessitano di una licenza edilizia. Esso dispone la stessa regolamentazione per edifici ed impianti all'interno e al di fuori delle zone edificabili, qualora lo permetta la legislazione federale.

Cosa è una procedura di notifica? Quando la posso applicare?

La procedura di notifica è una procedura semplificata per il rilascio della licenza edilizia. Essa viene applicata a progetti di costruzione subordinati per i quali non si attendono opposizioni, segnatamente in caso di :

  1. modifiche minori di progetti di costruzione già autorizzati;
  2. misure edilizie non visibili dall'esterno, che sono conformi alla zona e che non determinano cambiamenti riguardo al volume di traffico o all'utilizzazione.

La procedura di notifica si inoltre applica a progetti di costruzione che secondo l'articolo 40 dell’Ordinanza sulla pianificazione territoriale del Cantone dei Grigioni sono esentati dall'obbligo della licenza edilizia, ma che secondo la legge edilizia comunale sono sottoposti alla procedura di notifica.

A chi mi rivolgo per la procedura per il rilascio di una licenza edilizia?

Le domande per autorizzazioni supplementari che necessitano di coordinamento vanno inoltrate al comune unitamente alla domanda di costruzione, ad un'eventuale domanda EFZ, nonché a tutti i documenti necessari per la valutazione. Qualora esistano moduli di domanda, questi vanno utilizzati.

L'autorità edilizia comunale esamina senza indugio la completezza delle domande per autorizzazioni supplementari inoltrate. Accerta in particolare se per tutte le autorizzazioni supplementari necessarie esistano le domande provviste dei debiti moduli e documenti e se sono avvenute le necessarie chiarificazioni preliminari.

Qualora i richiedenti inoltrino domande per autorizzazioni supplementari direttamente alle autorità competenti per l'autorizzazione supplementare, queste trasmettono la domanda all'autorità competente per il coordinamento, nel caso in cui la domanda concerna un progetto soggetto all'obbligo di licenza edilizia e non sia ancora stata rilasciata alcuna licenza edilizia.

A quanto ammontano le tasse per il rilascio della licenza edilizia e le tasse d’allaccio ?

Le tasse per il rilascio della licenza edilizia sono esposte nell’Ordinanza sulle tariffe per il rilascio dei permessi di costruzione.

Le tasse d’allaccio sono regolate nei rispettivi tariffari dei regolamenti sull’approvvigionamento idrico, sul trattamento delle acque di scarico e sul tariffario energia 2011.

Attribuzione dei contingenti per la costruzione di appartamenti secondari sul territorio di Maloja?

L’attribuzione e lo stato dei contingenti per la costruzione di appartamenti secondari a Maloja può essere richiesta presso l’Ufficio tecnico comunale.

end faq